Diritto di recesso

Il diritto di recesso, che prevede la possibilità per il consumatore di restituire il prodotto acquistato e di ottenere il relativo rimborso, è previsto solo in favore delle persone fisiche che, nella stipulazione del contratto, hanno agito per scopi estranei all'attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta. Il diritto di recesso deve essere esercitato entro il termine di 14 giorni dal ricevimento della merce.

I prodotti che possono essere oggetto di restituzione sono esclusivamente quelli che non sono stati utilizzati e possono essere rivenduti nuovi.

I prodotti devono essere restituiti nello stato originale di consegna, nelle loro confezioni originali complete secondo le indicazioni che verranno date al momento della comunicazione della volontà di recesso che dovrà essere inviata esclusivamente a mezzo lettera raccomandata o Pec; nella comunicazione relativa al recesso dovrà essere indicato nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, numero d’ordine, iban con intestatario del conto bancario o postale a cui restituire le somme pagate, e allegata copia del documento di acquisto.

Al termine dei 14 (quattordici) giorni dalla consegna dei prodotti, gli stessi saranno considerati come conformi all’ordine e accettati dal Consumatore. Non sarà possibile, a quel punto, alcun rimborso a titolo di recesso o cambio della merce.

Il Consumatore si assume tutte le responsabilità per eventuali danni, rottura, furto, perdita, danneggiamenti, che possa subire il materiale oggetto di restituzione durante tutto il trasporto e fino alla riconsegna al venditore.

Il venditore valuterà se il materiale restituito è conforme allo stato del materiale originale.

Se il materiale restituito risulterà identico al materiale originale, il venditore procederà entro 60 giorni lavorativi alla restituzione al Consumatore dell’importo pagato tramite bonifico bancario.

Le spese sostenute per la restituzione del materiale acquistato sono completamente a carico del Consumatore che quindi non saranno rimborsate.

Le spese e i rischi legati alla restituzione dei prodotti sono a carico del Consumatore.

In caso di annullamento per ritardo nella fornitura rispetto al tempo stimato saranno restituite le somme anticipate senza alcuna penalità. Il rimborso sarà effettuato tramite bonifico bancario entro i 60 (sessanta) giorni lavorativi decorrenti dalla ricezione della manifestazione della volontà di annullamento da parte del Consumatore che dovrà essere inviata esclusivamente a mezzo lettera raccomandata o Pec; nella comunicazione relativa all’annullamento dovrà essere indicato nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, numero d’ordine, iban con intestatario del conto bancario o postale a cui restituire le somme pagate, e allegata copia del documento di acquisto.

Per quanto non previsto o indicato si fa riferimento al Codice del Consumo.