Termini e condizioni contrattuali

Ordini

 

Tutti gli ordini sono subordinati ad accettazione da parte del negozio.

 

Prezzi
Tutti i prezzi si intendono comprensivi di IVA di legge.
Tempi di consegna
Le consegne vengono eseguite in 5/7 giorni lavorativi a partire dalla data di conferma ordine da parte del negozio in caso di merce già disponibile in magazzino.
Spese di trasporto
Spedizione standard:Le spese di trasporto sono calcolate in relazione al peso volumetrico del materiale (1mc=220Kg).
Gli importi sono comprensivi di IVA di legge
Ritiro da parte del cliente: nessun importo addebitato.
Modalità di pagamento
Pagamento con bonifico bancario. Per importi superiori a 500,00€ è previsto lo sconto del 5%.
Pagamento in contrassegno alla consegna della merce in contanti o assegno circolare, non si accettano assegni bancari. Per questo tipo di pagamento è prevista una commissione di 7 euro.
Pagamento con carta di credito. Per questo tipo di pagamento è prevista una commissione del 3,5%.
Pagamento in contanti: solo nel caso di ritiro da parte dell’acquirente presso il nostro magazzino e per importo fino a 2.999 euro
Pagamento con POS (bancomat o carta di credito): solo nel caso di ritiro da parte dell’acquirente presso il nostro magazzino..
Accettazione del materiale
Alla consegna del materiale da parte del vettore dovrete controllare la corrispondenza (per tipo, per numero, per stato di conservazione) del materiale in consegna a quello del Vs. ordine. Nel caso riscontriate differenze, vi preghiamo di contattare immediatamente il venditore. Una volta controfirmato il documento di consegna non verranno accettati reclami per merce mancante o merce non conforme all’ordine.
Reclami
Vi consigliamo gentilmente di controllare subito il materiale.
Tutti i reclami dovranno essere inoltrati esclusivamente a info@powerfit.shop. Tutti i reclami dovranno contenere il numero, data, intestatario dell’ordine e motivo del reclamo.
Non saranno presi in considerazione reclami oltre 14 giorni dalla data di consegna della merce.
Resi
A seguito di un reclamo fatto entro i 14 giorni dalla consegna della merce e nel caso venga concordato il reso della merce questo dovrà avvenire restituendo il materiale nelle stesse condizioni in cui è stato ricevuto compreso l’imballo. L’acquirente è l’unico responsabile dello stato di conservazione della merce in restituzione.
Gli autisti non sono autorizzati a ritirare alcun prodotto se non previa autorizzazione dell’ufficio commerciale. Verranno respinte le richieste di reso merci trascorsi 14 giorni dalla consegna (data di consegna). I prodotti resi dovranno pervenirci in perfette condizioni di confezione ed imballo (confezioni aperte non sono accettabili).
Se il reso è richiesto a causa di errata ordinazione da parte vostra, il venditore si riserva di accettare il reso e, secondo i casi, di restituire il valore del prodotto in questione decurtato di una quota a titolo di recupero spese.
Le spese di recupero e riconsegna sono a carico del venditore nel caso di prodotti difettosi mentre in tutti gli altri casi sono a carico dell’acquirente.